una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Meat free Monday in festa col Guacamole

Lascia un commento

COMPRARE e consumare prodotti non di stagione va contro la mia filosofia di cucina, quindi il piú delle volte evito di farlo. Ci sono, peró, le eccezioni a ogni regola e l’avocado rientra fra queste. A volte proprio non so resistere perché questo frutto grasso e carnoso mi piace moltissimo e la salsa che se ne ottiene è talmente versatile che devo proprio devo utilizzarlo almeno ogni tanto. Specie in estate, quando una coppa di guacamole risolve alla grande il capitolo “stuzzichino-antipasto” .
La ricetta che Mary McCartney proprone in “Food”, fra l’altro, é perfetta anche per una cena all’ultimo minuto, come quella di lunedí, e per il Meat free Monday. Peccato che i miei ospiti non sapessero che mi serviva la foto della ricetta che scelgo e abbiano spazzolato il guacamole prima che potessi immortalarlo. Cosí per questa volta niente foto. Ma vi aiuto a immaginarvelo: una crema verde chiaro, densa, quasi luminosa, servita in una piccola zuppiera bianca e in cui spuntano qua e lá come fiorellini rossi in un prato i dadini di pomodoro. Non ci posso fare niente, l’avocado mi fa diventare poetica…

INGREDIENTI

2 avocado maturi
1 spicchio di aglio schiacciato
1/2 cipolla bianca tritata finemente
Sale e pepe q.b.
Un peperoncino senza semi o qualche goccia di salsa Tabasco
Il succo di due lime
1 pomodoro sbucciato e tagliato a cubetti

IL GUACAMOLE é una salsa messicana che normalmente viene fatta proprio poco prima di essere consumata e si serve accompagnata da chips di tortilla di mais croccanti e leggermente salate (vanno bene anche quelle confezionate che si trovano nel reparto del cibo internazionale al supermercato, ma quelle fatte espresso sono un’altra storia) oppure da chips di patata fritte. A me piace anche la versione senza pomodoro, che é pure piú rapida da preparare. L’importante é che gli avocado siano maturi, altrimenti non se ne fa di niente. Ho aperto l’avocado nel mezzo, ho tolto il nocciolo e ho raschiato via tutta la polpa con un cucchiaino e l’ho raccolta in una piccola zuppiera. Ho aggiunto lo spicchio di aglio, la mezza cipolla, qualche goccia di Tabasco, pochissimo sale, una macinata di pepe e ho mescolato accuratamente il tutto schiacciando un po’ la polpa di avocado. Quindi ho aggiunto il succo del lime e il pomodoro concassé, ho aggiustato di sale e pepe e ho amalgamato al meglio il guacamole. Ho servito subito con chips di patata fritte ed é piaciuto cosî tanto che non ho fatto in tempo a fotografarlo!!

Autore: una cuoca pericolosa

Ma se dico tutto in questa sintesi, il mio blog che lo leggete a fare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...