una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Tagliolini con asparagi, pomodorini e bottarga

2 commenti

CE NE HO MESSO di tempo, gennaio ormai è finito, ma per questo 2018 che si è annunciato come gli anni che lo hanno preceduto, ho deciso di cambiare e non fare nessun proposito. Verrà quello che verrà.

L’unico, irrinunciabile obiettivo è di vivere un po’ di più il momento e un po’ meno un futuro che potrebbe non essere come lo immagino.

Quindi, per sottolineare i non propositi del 2018, mi sono regalata un piatto che ho amato dall’inizio alla fine.

La scelta della bottarga insieme agli asparagi, lo ammetto, è azzardata ma forse il desiderio di cambiamento, di uscire da quanto conosco e mi rassicura, alla fine prende sempre il sopravvento ed ecco che sono arrivati questi tagliolini con asparagi, pomodori confit e bottarga. Ho anche pensato di aggiungere uovo e parmigiano, ma mi sono trattenuta.

Ma non è detto che non ci proverò.

Ho accompagnato con un calice di bollicine delicate e dal profumo leggero, fresco, che si consuma in un attimo, lasciando, comunque, un piacevole ricordo.

D8D4E17C-98B6-4F8E-91D7-903D0ACA7F15

DIMENTICAVO!

La foto è fatta prima di aggiungere la bottarga…

INGREDIENTI

250 grammi di tagliolini di pasta fresca

1 mazzo di asparagi piccoli

3 cucchiai di olio evo

1 manciata di pomodorini ciliegino

Sale q.b.

Bottarga q.b.

2 spicchi di aglio

FATE CUOCERE i tagliolini in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto una cucchiaiata di olio prima di buttare la pasta per evitare che i tagliolini si appallino. In una padella capiente fate imbiondire l’aglio e poi aggiungete i pomodorini e le punte degli asparagi preventivamente scottate in acqua bollente salata, portate a cottura e quindi versateci sopra i tagliolini scolati al dente. Finite di cuocere e impiattate. Quindi aggiungete la bottarga.

Autore: una cuoca pericolosa

Ma se dico tutto in questa sintesi, il mio blog che lo leggete a fare?

2 thoughts on “Tagliolini con asparagi, pomodorini e bottarga

  1. Io la trovo perfetta cosi, uovo e formaggio non li aggiungerei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...