una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Frutta al forno con burro di cocco e peperoncino

3 commenti

SONO  ormai settimane che sperimento ricette con la speranza di trovare un piatto che convinca la mia creatura a mangiare frutta e verdura. C’era una volta la ratatouille alla Ducasse, ma la pupa è cresciuta e non vuole più nemmeno quella. Lei è tenace nel rifiutare, io di più nel proporre e quindi andiamo avanti con questa sfida a chi mangia vince.

Come immagino la maggior parte dei bambini, anche la mia ama il gusto dolce quindi mi sono detta “cosa meglio della frutta al forno con una spolverata di cannella giusto per rendere meno piatte mele e pere?” E vai con golden e kaiser tagliate a lamelle per evitare l’effetto “no mamma è troppo grosso quello lì non lo mangio” e poi passate nel succo di limone per finire in un delicato sciroppo di agave e cannella e direttamente nel forno. Risultato? Il rifiuto era nel conto delle probabulità, ma almeno assaggiarle… Il profumo della cannella era talmente buono e confortevole che mi sarei mangiata tutta la frutta seduta stante, ma l’ennesimo “non lo voglio” senza averla nemmeno  toccata mi ha fatto scattare un moto di ribellione. Se il bene adorato non se ne mette neanche un frammento in bocca, allora tanto vale sperimentare. Quindi ho aggiunto fiocchetti di burro di cocco, una spolverata di peperoncino e ancora un po’ di cannella e ho ripassato in forno quei cinque minuti necessari a far sciogliere il burro.
Ed è stato… Buonissimo 🙂

image

INGREDIENTI

2 mele golden
2 pere kaiser
2 limoni
1 /2 cucchiaino di peperoncino frantumato

1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di sciroppo di agave
10 grammi di burro di cocco
2 o 3 cucchiai di acqua

HO LAVATO accuratamente le mele e le pere, le ho tagliate grossolanamente a fettine e tocchetti e le ho passate prima nel succo del limone e poi in una zuppiera con la cannella, lo sciroppo di agave, due cucchiai di acqua e il succo di mezzo limone. Ho amalgamato il tutto e ho versato in una pirofila da forno e cotto per una mezz’ora a 160 gradi. Una volta raffreddato, ho offerto una coppetta alla mia creatura, ma lei non ne ha voluto sapere. Allora ho ripreso la pirofila con la frutta, ho aggiunto un po’ di peperoncino tritato  e ho mescolato delicatamente, quindi ho guarnito la superficie con fiocchetti di burro di cocco e qualche gheriglio di noce e ho ripassato in forno per un’altra manciata di minuti. È seguita una scorpacciata di frutta al forno epica. Ma da ripetere.

Autore: una cuoca pericolosa

Ma se dico tutto in questa sintesi, il mio blog che lo leggete a fare?

3 thoughts on “Frutta al forno con burro di cocco e peperoncino

  1. Io sono stata abbastanza fortunata con frutta e verdura! Anche se in compenso mia figlia ha passato periodi in cui semplicemente non mangiava (e anche adesso te la raccomando!). Ciance a parte, hanno sempre preferito la frutta cruda, magari già pronta da mettere in bocca, e rigorosamente senza limone. Forse queste delizie hanno un gusto più “adulto”? Certo io me la mangerei direttamente dal video!

    • Ho provato anche con quella cruda non sai le volte 😦
      Ho fatto fiorellino, pecorelle, bastimenti, faccine sorridenti e disperate… Ogni tanto mangia qualche fettina di mela o banane a rondelle. Anche sul resto dá poca “soddisfazione”.
      Ma non migliora nemmeno crescendo? I miei nipoti mangiano come lupacchiotti, in compenso 🙂

      • Far mangiare certi bimbi può essere una faticaccia, ma mai come cercare di trattenere un appetito eccessivo. Inoltre credo che i piccoli sentano la nostra preoccupazione e ci tiranneggino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...