una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Petto d’oca al balsamico con cipolle confit

2 commenti

OGNI tanto al petto di pollo va trovata un’alternativa. La scelta di questo piatto dal sapore ricco e a suo modo importante è nata d’impulso, scoprendo i petti d’oca giá, inspiegabilmente, pronti all’uso al banco della macelleria. Li ho visti e ho pensato “perché no?”.
E ho fatto bene. Il petto d’oca è particolarmente gradevole di sapore, molto tenero, quasi burroso, eppure di carattere, un mix che si sposa bene con la salsa al balsamico e le cipolle confit. Il risultato é un piatto che fa bene all’umore e rende omaggio agli ospiti in una cena importante.

image

INGREDIENTI

1 petto d’oca
3 o 4 cipolle piccole e dorate
1 scalogno
1 cucchiaio di olio evo
50 ml di aceto balsamico
2 cucchiaini di miele di castagno
Sale q.b.
30 grammi di burro

PULITE e affettate le cipolle e lo scalogno e fatele imbiondire in una casseruola con l’olio e il burro quindi aggiungete l’aceto balsamico e fate ridurre e a fine cottura unite il miele e poi spegnete la fiamma. In una padella dal fondo spesso versate un giro d’olio e disponete il petto d’anatra inciso a scacchiera mettendo la parte con la pelle a contatto diretto con la padella. Cuocete per una decina di minuti. Scolate il grasso che si sarà formato e cuocete il petto d’oca girandolo dall’altra parte per altri 5/6 minuti: deve restare tenero e rosato all’interno. Fate intiepidire quindi tagliate il petto a fettine e impiattate guarnendo con le cipolle confit e la salsina al balsamico.

Io ho accompagnato il tutto con una birra non pastorizzata a bassa gradazione alcolica ma dal gusto intenso e profondo come la Guinness. Una delizia.

Autore: una cuoca pericolosa

Ma se dico tutto in questa sintesi, il mio blog che lo leggete a fare?

2 thoughts on “Petto d’oca al balsamico con cipolle confit

  1. Non ho mai visto petto d’oca e nemmeno l’oca a dire il vero. Preparavo un tempo il petto d’anatra, che è pure molto buono, ma casa mia vogliono rosicchiare le ossa:(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...