una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Linguine alle alghe, profumo di mare, sapore di mare

1 Commento

PER IL MIO DEBUTTO nel  saporito, e scivoloso, mondo delle alghe commestibili ho scelto un piatto semplice  e squisito a condizione che si ami il gusto del mare: le linguine agli spaghetti. Trattandosi di un debutto, mi sono affidata a chi le alghe le produce e commercializza da tempo: Schooner, l’azienda che ho  conosciuto a Taste. Le sue alghe si trovano da Eataly e nei negozi specializzati in cibi dietetici perché sono alimenti eccezionali per la ricchezza di vitamina C e per le proprietá che hanno di “ripulire” il sangue dal colesterolo, inoltre vanno bene per chi é celiaco oppure vegetariano. A me intrigano per il gusto: mare pieno e anche un po’ forte in certi abbinamenti, ma se si vuole diminuire l’intensitá “marina” basta scegliere combinazioni con creme e salse – ce ne sono piú di quante si possa credere! – e la potenza del sapore di mare viene molto attenuata. Gli stuzzichini con alghe e crema di formaggi cremosi tipo robiola o caprino sono deliziosi e dal gusto leggero, delicato. Esistono vari tipi di alghe marine commestibili e in diverse presentazioni: fresche, disidratate e in polvere. Gli spaghetti di mare in genere si usano freschi, come ho fatto io, o reidratati e hanno un bel colore verde, con consistenza e forma di uno spaghetto, appunto.

image

INGREDIENTI

200 grammi di linguine

60 grammi di spaghetti di mare

80 grammi di acciughe in olio d’oliva sgocciolate

3 cucchiai di olio evo

1/2 cucchiaio di mostarda alle alghe

sale q.b.

HO FATTO CUOCERE  le linguine e tre minuti prima di scolarle ho aggiunto gli spaghetti di mare che avevo giá lavato (almeno tre risciacqui in acqua fredda) e strizzato. Quindi ho scolato e condito con una doppia salsa ottenuta riducendo in pezzetti piccoli piccoli le acciughe in olio evo  e  mescolando la mostarda alla alghe con l’olio di marinatura delle acciughe.  La foto del piatto pronto mi era venuta davvero troppo male (lo so, non è la prima volta ma ancora con le foto non ci siamo :(( ) quindi ne ho presa una dal ricettario di Schooner. Le loro sì che sono belle!  Il sapore, però, era perfetto.  Sempre a patto che piacciano il sapore e il profumo del mare.

Advertisements

Autore: una cuoca pericolosa

Ma se dico tutto in questa sintesi, il mio blog che lo leggete a fare?

One thought on “Linguine alle alghe, profumo di mare, sapore di mare

  1. Grande sapore di mare! Ottime e semplicissime, anche per chi non vuole andare fino in pescheria per respirare aria di salsedine e di vacanze!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...