una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Se la cena è davvero luculliana

HO PROVATO grazie alla scelta fatta da alcuni amici il ristorante “Lucullo” a Calenzano (Firenze) e sono stata contenta che questo locale dove si mangia pesce rientri nelle loro abitudini. La selezione di antipasti con cruditées e mare caldo è davvero notevole e gli involtini di melanzana e pesce sono da provare, anche se la tartare di tonno rimane la mia preferita.  La selezione degli antipasti è abbondante, quindi ho preso solo il primo, cappellacci ripieni ovviamente di pesce, e ho assaggiato il primo preso dai miei amici, un classico della bontà, tagliolini di pasta fatta in casa all’astice. E devo ammettere che mi sono quasi pentita di non averli scelti, perché erano buonissimi. Abbiamo accompagnato il tutto con un vino bianco strutturato che ci è stato consigliato dal proprietario, gentile e cordiale come il resto del personale.  Dolcetti squisiti, fra cui una torta al cioccolato morbido che si scioglieva in bocca, hanno accompagnato il caffè. Ambiente accogliente e molto moderno, servizio all’altezza. “Lucullo” vale una visita, specie se si ama il pesce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...