una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)

Prepariamo una zuppetta?

Lascia un commento

E’ VERO non fa così freddo da desiderare zuppette calde e confortevoli. Almeno, non fa ancora così freddo. Ma i colori dell’autunno, e per chi vive in campagna come me la fortuna è di vederne in giro di stupendi, fanno venire voglia di cibi fumanti e confortevoli. Altro che insalatine !

Tornando alla voglia di zuppette, vellutate dense e profumate, verdure fragranti di spezie e cottura al forno, l’altro sera ho varato un doppio misto che consiglio a tutti: ceci e fagioli cannellini. Con anelli di cipolla caramellata per guarnire.

img_3101

L’esecuzione è semplice al limite del banale, ma i risultati sono prodigiosi. Anche sull’umore, perché nei fagioli c’è il famoso triptofano che sistema  persino la  giornata più storta.

 

img_3099

Quindi, per una buona e densa zuppetta al doppio legume, ammollate 50 grammi di ceci e 50 grammi di fagioli cannellini quindi sciacquateli e fateli cuocere con poco sale e un paio di spicchi di aglio.  Una volta terminata la cottura, frullateli finché non risulteranno spumosi, ripassate in casseruola con le spezie che più vi piacciono, io ho aggiunto curry dolce e paprika dolce, versate in una capiente scodella, condire con olio evo  e con gli anelli di cipolla di Tropea caramellata che avrete preparato mentre i legumi finivano di cuocere. Potete sostituire le cipolle con altre verdure o i classici crostini di pane tostato.

Bon appetit 🙂

Autore: Frances K. Communications

All you need... is a story

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.