una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)


1 Commento

Zucca gialla con crema di yogurt greco

NON AVEVO mai usato lo yogurt greco per cucinare ed è stata una piacevole sorpresa come molte altre che faccio sperimentando seguendo suggestioni improvvise, raccolte nelle mie lunghe peregrinazioni fra libri, riviste, blog di cucina….

Insomma, lo yogurt greco ha il pregio di essere povero di grassi perché si ottiene con un procedimento di “colatura” che lo alleggerisce e al contempo le rende molto cremoso. Ottimo e versatile, dunque. L’idea di accompagnarlo alla zucca gialla è nata pensando a un sapore cremoso, appunto, ma con una punta di acido che ripulisse la bocca dal dolce della zucca gialla e facesse anche da sponda alle note comunque erbacee delle zucca stessa.

img_1608

INGREDIENTI

250 grammi di zucca gialla pulita e tagliata a pezzetti
200 grammi di yogurt greco
Olio evo q.b.
1 spicchio di aglio
Sale e pepe q.b.

L’ESECUZIONE della ricetta è davvero semplice. Cuocete la zucca a pezzetti in una padella con poco olio evo e nel frattempo preparate la salsa allo yogurt con uno spicchio di aglio pelato e schiacciato, una presa di sale, qualche goccia di olio evo e una spolverata di pepe bianco. Quando la salsa è pronta, riponetela in frigo prima di usarla. Togliete la zucca cotta dalla padella e disponetela ben calda nei piatti, nappate con la salsa e aggiungete, nel caso, ancora un po’ di pepe prima di gustare. Io ho unito questo contorno a polpettine con le verdure. E ho fatto bene 🙂