una cuoca pericolosa

Cibo e idee per tempi da lupi (e non solo)


Lascia un commento

Bocconcini di pollo con la salsa di Mrs. Knott

L’amica Silva è sempre brava e propone cibi e accostamenti uno più sfizioso dell’altro. Sulla cucina americana, poi, non potrebbe trovarmi più in sintonia di così… Quindi fra le molte sue proposte ho scelto questa perché mi è andata dritta al cuore (anche allo stomaco, per la verità) e ho pensato di riproporla .

Silva Avanzi Rigobello

La Knott’s Berry Farm è una della mille attrazioni della California, uno dei Parchi fra i più frequentati il cui tema è il Far West.
È situata a Buena Park, nella Orange County. Tanto per intenderci: a pochi minuti da Disneyland.
Ci siamo andati due volte, a distanza di parecchi anni. Ci siamo fatti contagiare dalla febbre dell’oro e trovato una piccola pepita setacciando la sabbia sulla riva di un ruscello in uno speciale angolo del Parco sorvegliato da un vecchio cercatore e dal suo mulo, siamo saliti su un’autentica diligenza del 1800 e su un trenino minerario a scartamento ridotto, incontrato i Peanuts in carne ed ossa e assaggiato le specialità della signora Cordelia Knott, che con il marito Walter ha cominciato la sua attività nel 1920, vendendo su una bancarella lungo la strada di fronte alla loro fattoria, conserve, marmellate e gelatine fatte in casa.
Successivamente hanno aperto…

View original post 309 altre parole


1 Commento

Aspettando Vissani, cipolle caramellate con curry

ANCORA NON sono riuscita a sapere come sarà la ricetta che Gianfranco Vissani ha annunciato realizzerà con le cipolle di Certaldo e presenterà nel suo programma televisivo su Rai1, quindi, nell’attesa ho deciso di farne una io, di mia invenzione, o meglio, rivisitando un classico della cucina con una piccola correzione. Come al solito, ho optato per qualcosa di vagamente insolito, dal gusto particolare, comunque non per tutti, visto che ho aggiunto un po’ di curry dolce alle cipolle caramellate. Devo dire che sono abbastanza contenta del risultato, perché il gusto è esotico senza essere eccessivo e rende, forse, ancora più versatile un piatto di accompagnamento che può essere unito a carni, pesci e formaggi senza passare il limite dell’accostamento spericolato.  Come (quasi) sempre, la mia foto non rende giustizia né alla vera vivacità cromatica delle cipolle caramellate né al sapore, ma che posso farci? Mi consolo pensando che in fondo io faccio un altro mestiere…

INGREDIENTI

300 grammi di cipolle di Certaldo (se non le trovate, vanno bene anche quelle di Tropea)

1 cucchiaio di zucchero

Olio evo q.b.

1 cucchiaino di curry dolce

peperoncini (piccoli) per guarnire

sale q.b.

IMG_2158L’UNICO RISCHIO  nella preparazione delle cipolle caramellate con curry dolce sta nello spessore con cui si tagliano: se sono troppo sottili si disfano nella padella! Comunque, dopo averle affettate con cura, le ho fatte cuocere a fuoco medio nell’olio,  ho aggiunto un pizzico di sale e quando erano quasi pronte il cucchiaino di curry dolce. Sul finale, ho fatto caramellare con lo zucchero e poi ho spento, lasciando intiepidire prima di guarnire con i peperoncini e portare in tavola. Il peperoncino l’ho scelto perché mi piaceva il colore e il contrasto fra il giallo “laccato” delle cipolle e il rosso del peperone, ma se preferite altri accostamenti cromatici, potete sbizzarrirvi 🙂

Accostamenti? Io le ho servite insieme a una squisita sogliola al vapore, ma sono buone anche con formaggi semistagionati o col pollo fatto in qualsiasi modo. Compreso quello al curry!